Pagelle Empoli Salernitana

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Sepe 7: incolpevole sul gol salva più volte il risultato con ottime parate

Gyomber 6: meno lucido rispetto ad altre uscite ma fa il suo 

Radovanovic 6,5: “assist” a Bonazzoli ed ennesima grande prova dell'ex Genoa. 

Fazio 6: si fa notare per un paio di percussioni offensive, partita di ordinaria amministrazione per l'argentino 

Mazzocchi 6: ci prova da fuori e come sempre crea superiorità numerica sulla fascia 

Obi 5,5: rispolverato da Nicola, più che altro tende a limitare le offensive toscane 

Lassana Coulibaly 5,5: meno lucido delle altre uscite, sostituito durante l'intervallo 

Ederson 6: si inceppa in qualche dribbling di troppo ma nel complesso la prova è sufficiente 

Kastanos 6: prova a creare densità senza sempre riuscirci, sufficiente ma può fare meglio 

Djuric 6,5: solito lavoro sporco per il bosniaco, che sfiora il gol in avvio 

Verdi 6: va a momenti, quando si accende è pericoloso 

Bonazzoli 7,5: nonostante i gol divorati, merito anche di un ottimo Vicario, regala una perla ai tifosi 

Zortea 6: un paio di cross ed accelerazioni 

Ruggeri 6: con l'ex Atalanta Nicola intendeva coprirsi per fare scendere di più Zortea 

Mamadou Coulibaly 6,5: guadagna il rigore, buon impatto 

Perotti 4: troppo facile prendersela con l'argentino, certo è lui il responsabile, e non si capisce come uno specialista come lui abbia fallito, tra l'altro ha viziato il fallo su Mamadou Coulibaly con un bel cross teso. Non è tempo di recriminare. Va capito solo perché non abbia tirato Bonazzoli.