La massima serie italiana osserverà un turno di sosta in luogo delle Nazionali, impegnate nelle rispettive partite. Per la Salernitana di Paulo Sousa la sosta può essere un momento utile ed importante per ricaricare le pile, e riprendersi dal punto di vista fisico e mentale in vista del match con il Torino, in programma lunedì 18 settembre alle ore 18.30 allo stadio Arechi di Salerno. I granata non hanno demeritato nelle prime tre uscite stagionali, anzi, l'impressione è che al di là di Dia, la cui situazione è ancora da capire del tutto, più calciatori possano andare a rete, ad esempio Cabral a Lecce, fermato dal palo. Ciò che preoccupa i tifosi, e non solo, è l'approccio di Candreva e soci, un qualcosa accaduto a Roma, a Lecce ed in casa con l'Udinese. Pare che la Salernitana debba sempre concedere agli avversari prima di reagire, e ciò non va bene. Inoltre, alcuni calciatori vanno recuperati: su tutti Mazzocchi, apparso non granchè in quel di Lecce domenica sera. Insomma, ricaricare le pile per riprendere il cammino tutti insieme.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi