La Longobarda riparte da Pecorale

Scritto da Christian Verderame  | 

La Longobarda Salerno guarda già a settembre ed alla nuova stagione e non può non farlo partendo dalla guida tecnica e dal suo staff per poi passare all'organico da allestire per il campionato 2021/22. E' necessario mettere dei punti con netto anticipo per poi preparare nei mesi prossimi quella che si spera sarà un torneo da protagonisti. Così si gettano le basi innanzitutto con la conferma di mister Pecorale da parte del sodalizio biancorosso; insieme a lui confermati anche i suoi due collaboratori Mario Aloisi e Bartolomeo Parisi, pronti a dare un supporto all'allenatore salernitano sia dal punto di vista organizzativo che di gestione del gruppo. Una mano sarà pronto a darla ancora una volta anche il preparatore dei portieri che aveva iniziato a settembre la collaborazione con la squadra cara al presidente De Nicola, cioè Carmine De Martino che si occuperà degli estremi difensori con l'obiettivo di farli trovare pronti per l'inizio della stagione e per tenerli sulla corda da settembre a maggio. Insomma tutto ciò rappresenta un ottimo inizio partendo da quelli che erano i riferimenti tecnico-tattici del periodo pre-pandemia, un ottimo viatico per riprendere il discorso purtroppo interrotto sul nascere della stagione 2020/21.