La Salernitana scende in campo al fianco della LILT Salerno: messe all'asta tre maglie del club

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Da domani, giorno 23 marzo, saranno messe all'asta tre maglie della Salernitana, ovvero quelle di Federico Bonazzoli, Mamadou Coulibaly ed Ederson, e il club granata scenderà in campo insieme all'associazione LILT Salerno, progetto che nasce dalla volontà di incremento delle attività per la prevenzione oncologica rivolte alla popolazione salernitana. L'iniziativa, spiegata nei dettagli dalla società, inizierà domani e terminerà il 25 marzo, due giorni dopo, alle ore 23. Il comunicato

"L’U.S. Salernitana 1919 è al fianco dell’associazione LILT Salerno nell’iniziativa “Volontari per l’Oncologia”.

Questo nuovo progetto della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori nasce dalla necessità di incrementare le attività di prevenzione oncologica rivolte alla popolazione della nostra provincia.

Per educare al meglio a corretti stili di vita ed invitare a percorrere la strada della prevenzione primaria, secondaria e terziaria, è chiaramente indispensabile avere un adeguato numero di volontari ed un corredo di attrezzatura aggiornate e perfettamente funzionati.

Al fine di raccogliere fondi da destinare a questo nuovo progetto da domani, mercoledì 23 marzo alle ore 11:00, fino a venerdì 25 marzo alle ore 23:00 saranno messe all’asta tre maglie granata, indossate durante l’ultima gara casalinga di campionato Salernitana – Sassuolo nel gruppo Facebook “Aste made in Salerno".