Frenata per Caprari: ecco i motivi. Fiorillo firma un quadriennale. Domenica amichevole con l'Aston Villa

Castori aveva anche avuto un colloquio telefonico con l'attaccante, poi il blocco a valigia ormai chiusa.

Sembrava tutto fatto: Gianluca Caprari èra un giocatore in pecotre della Salernitana.

Il diesse Fabiani aveva concluso accordo con il presidente della Sampdoria Ferrero per acquisire le prestazioni di Gianluca Caprari, calciatore stimato e voluto fortemente a Salerno da Castori.

Ebbene, dopo aver raggiunto la formula ad hoc per il trasferimento dell'ex Pescara a Salerno in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza, la trattativa si è interrotta sul più bello, al momento della firma in calce.

Il calciatore che, da subito, aveva detto "si" a Salerno, ottenendo anche l'obbligo di riscatto da parte della Salernitana in caso di salvezza per non dover più essere costretto a circumnavigare tra le varie piazze professionistiche, proprio mentre stava per chiudere la valigia, ha ricevuto il niet del diesse Faggiano.

Quest'ultimo, infatti, ha ricevuto nelle ultime ore, delle offerte da parte di Spezia e Torino che ha deciso di valutare.

Morale della favola: la trattativa ormai già definita è ora in stand-by e fortemente in bilico: se ne riparlerà la prossima settimana (probabilmente)

Nel frattempo la Salernitana ha concluso l'accordo per il trasferimento dal Pescara dell'esperto estremo difensore Fiorillo legatosi alla squadra granata con un contratto quadriennale.

Castori attende sempre due difensori (uno di questi è Caceres che sta riflettendo sull'offerta della Salernitana), due centrocampisti (su Garritano e Viviani la concorrenza non manca) e due attaccanti

Il sogno, percorribile, è quello relativo all'ingaggio di Simy: per l'attaccante del Crotone è stata formulata un'offerta-seppur dalla Calabria frenino gli entusiasmi- di 4,5 milioni di euro per il prestito con obblgo di riscatto (una consuetudine del trust) a fine stagione con in aggiunta il cartellino di Djuric in scadenza di contratto con il club granata.

Al momento ci sono buone possibilità che l'offerta possa concretizzarsi dopo le iniziali titubanze del calciatore, tentato dalle offerte ricevute all'estero.

Per Favilli, invece, tutto tace:l'attaccante ha da tempo detto sì al club granata ma il Genoa deve ancora assicurarsi Lammers, proprio nel momento in cui il diesse Sartori è nel bel mezzo della cessione di Zapata all'Inter, a sua volta, in preda al trasferimento inaspettato di Lukaku ingolosito dall'offerta mostre del Chelsea.

Proprio dai blues potrebbe arrivare il giovane e promettente Ubgo per il quale sembra esserci il benestare degli inglesi per il passaggio a titolo temporaneo .

In Inghilterra, a Birmingham,contro l'Aston Villa, la Salernitana disputerà un'amichevole, Domenica prossima alle 15.00 ora italiana...