“Domani ci aspetta una partita difficile dal punto di vista tattico ed emozionale. Affrontiamo un avversario che ha cambiato allenatore e Aurelio Andreazzoli conosce molto bene il club, i giocatori e la Serie A. Nell’ultima partita contro l’Inter hanno fatto una buona prestazione e in casa vorranno sicuramente conquistare i primi punti. Da parte nostra vedo e sento una squadra piena di energia positiva nel lavorare per ottenere la vittoria”. Queste le parole del tecnico granata Paulo Sousa alla vigilia di Empoli – Salernitana.

“La squadra sta lavorando bene, alcuni risultati e la minor efficacia in zona offensiva possono nascondere all’esterno la positività del lavoro che si sta svolgendo ma sappiamo quanto è importante dare fiducia e motivazione a tutto il gruppo. In questa stagione siamo cresciuti sotto tanti aspetti rispetto alla scorso anno perché abbiamo maggiore possesso palla nella metà campo avversaria, creiamo più occasioni e riusciamo ad arrivare maggiormente alla conclusione. Vedo la crescita, l’evoluzione e la convinzione nel lavoro, dobbiamo continuare nel nostro percorso per crescere e vincere”.

Il mister ha quindi concluso: “Ringrazio i nostri tifosi che ci seguiranno numerosi anche in questo turno infrasettimanale, la loro vicinanza rappresenta la nostra arma in più. Ci tengo a mandare un saluto e le condoglianze alla famiglia del giovane tifoso scomparso qualche giorno fa Antonio Senatore da parte di tutto il mondo Salernitana. Vogliamo unirci ancora di più per dare un’energia positiva alla sua famiglia con una vittoria”.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi