Salernitana-Cosenza: la cronaca del primo tempo

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto all'Arechi per il match tra Salernitana e Cosenza. Castori recupera Bogdan e Casasola, il quale va in panchina, e perde Aya. In avanti di nuovo spazio a Tutino affiancato dal solito Djuric a fare sponda. Occhiuzzi in trasferta ,senza gli squalificati Idda e Tiritello, schiera in avanti Mbakogu preferito a Trotta.

Al settimo prima occasione dell'incontro. Capezzi si coordina per la rovesciata. Falcone riesce a fare sua la sfera.

Al tredicesimo occasione per il Cosenza con Sciaudone. Il centrocampista manca di poco il bersaglio. Ancora 0-0.

Al diciannovesimo pericolo Cosenza. Punizione battuta da Tremolada. Sugli sviluppi Gliozzi rimette la palla al centro, ma la difesa granata fa buona guardia e sventa il pericolo.

Al ventitreesimo il Cosenza va vicino al gol. Crecco defilato mette la palla a centro dell'area, Mbakogu in scivolata sfiora e non riesce a insaccare.

Al ventitreesimo ammonito Gerbo.

Al ventisettesimo Mbagoku accusa un problema muscolare. Gioco attualmente fermo.

Al trentesimo Mbagoku è costretto a uscire. Al suo posto Carretta.

Al trentacinquesimo occasione per il Cosenza. Gliozzi di testa da posizione ravvicinata. Miracolo di Belec che devia in corner oltre la traversa.

Al quarantatreesimo occasione per la Salernitana. Colpo di testa di Djuric, Petrucci libera l'area a due passi dalla linea di porta.

Al quarantacinquesimo un minuto di recupero.

Dopo quarantasei minuti di gioco l'arbitro Volpi manda tutti negli spogliatoi. All'intervallo. all'Arechi, il parziale è fermo sullo 0-0 tra Salernitana e Cosenza.