Lecce - Salernitana 2-0, le pagelle: Attacco sterile, ingenuità di Bogdan

Scritto da Matteo Oliviero  | 

Finisce con il risultato di 2-0 la gara tra il Lecce e la Salernitana con le reti di Pettinari allo scadere della prima frazione e Maggio al 72esimo.
La Salernitana si fa raggiungere dal Monza reduce del pareggio a Chiavari mentre il Lecce mantiene la seconda posizione a +4 dalla terza.

Le pagelle:
Belec 6,5 - Nonostante i due goal subito è autore di interventi decisivi, salva prima su Lucioni poi si Henderson e nel finale su Yalcin.

Bogdan 4,5 - Prestazione insufficiente da parte del difensore granata, qualche errore di troppo prima di beccarsi il rosso diretto per l'intervento su Coda lanciato a rete.

Gyomber 6 - Sufficiente la sua prestazione, Pettinari non è facile da sorvegliare, ma lui riesce a chiudergli qualche spazio.

Mantovani 5,5 - Apparso un pò in ombra, soprattutto quando si lascia sfuggire Pettinari in occasione del primo goal dei padroni di casa.

Casasola 5,5 - Prova qualche sgroppata ma la Salernitana è troppo arretrata, fa quel che può per arginare le folate offensive dei padroni di casa.

Coulibaly 6 - Buona la sua prova a centrocampo sia in fase di interdizione che di costruzione del gioco, recupera molti palloni fino a quando la stanchezza non si fa sentire.

Di Tacchio 6 - Fa quel che può davanti alla difesa, salva i suoi deviando un pallone destinato alla porta.

Capezzi 6 - Pecca un pò in fase di costruzione, ma la sua prestazione è buona. Tanta grinta e tanto mordente.

Jaroszynsi 6 - Impegnato più in fase difensiva che in fase di costruzione, fa il suo compito e lo fa bene.

Djuric 5 - Dopo un buon inizio quasi sparisce dal campo, la Salernitana fatica ad arrivare dalle sue parti, non gli resta che rincorrere i lanci lunghi.

Tutino 6 - La Salernitana latita nelle azioni offensive, troppo lontano dalla porta, si sacrifica dietro per aiutare i compagni.

I subentrati:
Anderson 5,5 - Sostituisce Djuric nella ripresa per dare maggior brio all'attacco, ma non ci riesce.
Schiavone 5 - Entra al posto di Tutino senza mai impensierire la difesa ospite
Cicerelli s.v. - Entra nel finale sul risultato già compromesso.
Kupisz 5,5 - Ci prova ma la grinta non basta
Kristoffersen s.v. - Non riceve nessun pallone giocabile