Cordata romana in vantaggio per l'acquisto della Salernitana!

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Ore concitate per il destino della Salernitana, la quale per troppo tempo si è trovata in un limbo tra offerte decisive e il rischio di essere esclusa per ripartire dalle serie inferiori. L'ambiente granata ha vissuto dei mesi inquietanti dal punto di vista della gestione e della comunicazione degli addetti ai lavori, oltre ad un mercato oggettivamente poco esaustivo per un campionato di massima serie che si traduce in risultati poco soddisfacenti sul campo, spesso conditi da prestazioni opache e sterili dal punto di vista del gioco prodotto sul campo. La fumata bianca sembra stia per arrivare, soprattutto perchè oltre il 31 dicembre non si può proprio andare, altrimenti si supererebbe la soglia critica che garantirebbe problemi più seri e gravi di quelli visti durante questo periodo. Oggi, i trustee che si sono riuniti insieme ai legali della FIGC hanno fatto il punto delle situazioni per fare chiarezza in quel che concerne tutti i punti della cessione della società granata. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione e più volte accennato nel corso della trasmissione di SalernoGranata.it "Assist", una delle tre proposte ricevute sembrerebbe in vantaggio rispetto alle concorrenti, ovvero quella rappresentata dalla cordata romana, la quale è pronta ad acquistare la Salernitana.