Pisa - Salernitana 2-2, le pagelle granata

Scritto da Matteo Oliviero  | 

Terzo pareggio di fila per la Salernitana che vale il terzo posto in solitaria. A Pisa finisce 2-2 con reti di Tutino e Casasola nei minuti di recupero.

Le pagelle granata:

Belec 6,5 - Non ha colpe in occasione dei due goal ospiti, ma ancora una volta i suoi interventi risultano decisivi

Bogdan 5 - Primo tempo di ordinaria amministrazione, ma pesano gli errori nella ripresa sia in occasione del primo goal dei padroni di casa che nel raddoppio quando si dimentica di Marconi.

Aya 6 - Torna in campo da titolare disputando un buon primo tempo, nella ripresa va in difficoltà come del resto l'intero comparto difensivo.

Veseli 6 - Prestazione buona nella prima frazione di gioco, ma cala nella ripresa andando spesso in difficoltà.

Casasola 7 - Si propone spesso in avanti ma i suoi cross non trovano compagni, nella ripresa va in difficoltà in fase difensiva ma è bravo a riacciuffare il pareggio in extremis.

Coulibaly 6 - Qualche errore di imprecisione ma gara tutto sommato buona per il centrocampista granata, peccato per l'ammonizione.

Di Tacchio 5,5 - Prezioso come diga davanti alla difesa, regge bene nella prima frazione per calare poi nella ripresa quando il Pisa ingrana le marce alte

Kiyine 4,5 - Becca un'ammonizione per un fallo di Birindelli, primo tempo anonimo, tenta qualche giocata nella ripresa senza mai impensierire i toscani.

Jaroszynski 6 - Bravo a proporsi in fase offensiva, alcuni cross sono anche interessanti ma pesa l'assenza iniziale di Djuric

Gondo 5 - Tanta crossa e grinta, ma non riesce mai ad impensierire i padroni di casa.

Tutino 6,5 - Uno dei migliori in campo, lotta per l'intera gara arrivando più volte al tiro, suo il goal che riporta i granata in partita. Cala nel finale a causa della stanchezza

I subentrati:
Djuric 6 - Entra nella ripresa per dar maggiore peso in attacco e lo fa, partecipa all'azione del pareggio granata
Dziczek s.v. - Entra nel finale per spingere la squadra in attacco.
Capezzi 5 - Si limita al compitino, perde una palla sanguinosa in favore di Marconi.
Anderson 6 - Entra al posto di Di Tacchio per aumentare il peso in attacco, e lo fa, diversi spunti interessanti.
Cicerelli 6 - Sostituisce Coulibaly, qualche errore a centrocampo ma prestazione comunque buona