Reggiana-Salernitana: il secondo tempo della cronaca

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Riprende la partita del Mapei Stadium sul risultato di 0-0 tra Reggiana e Salernitana. Un solo cambio da registrare è quello tra le fila dei campani: Di Tacchio esce, al suo posto subentra Schiavone.

Al quarantanovesimo occasione per la Salernitana. Casasola serve al centro Tutino, il quale stoppa e prova una conclusione a giro. Il pallone non finisce distante dal palo difeso da Venturi.

Al cinquantasettesimo conclusione insidiosa di Siligardi. Adamonis si distende ed evita il pericolo.

Al settantasettesimo doppia sostituzione per la Salernitana. Castori manda nella mischia Djuric e Kiyine, i quali prelevano Gondo e Capezzi.

Al sessantanovesimo doppia sostituzione anche per la Reggiana. Escono Siligardi e Kirwan, al loro posto subentrano Costa e Lunetta.

Al settantaquattresimo la Salernitana prova a cimentarsi in avanti. Jaroszynsky crossa per Djuric, appostato sul secondo palo. Anticipo di Costa che evita il pericolo.

Al settantottesimo sale in cattedra Kiyine. Il marocchino si accentra dalla sinistra, calcia sul secondo palo. Venturi devia, distendendosi, la palla sul fondo.

All'ottantaduesimo cambio per la Reggiana. Entra Espeche al posto di Rodrezza.

All'ottantatreesimo cambio per la Reggiana. Entra Pezzella esce Laribi.

All'ottantaquattresimo doppio cambio per la Salernitana. Entrano Cicerelli e Kupisz al posto di Jaroszynsky e Coulibaly.

All'ottantanovesimo tiro improvviso dalla distanza di Varone. Adamonsi si oppone e salva il risultato. Ancora 0-0.

Al novantesimo quattro minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.

Al novantaduesimo gol annullato alla Salernitana. Sponda aerea di Djuric e tiro al volo di Tutino. L'attaccante granata insacca, ma l'arbitro segnala un fallo ai danni di Costa.

Triplice fischio. Serra manda tutti sotto la doccia, le due squadre pareggiano 0-0 e portano il punto a casa. Primo tempo giocato a bassi ritmi, nella ripresa, tuttavia, la squadra ospite tenta di agguantare la vittoria non riuscendo a bucare la rete difesa da Venturi.