LONGOBARDA SALERNO 2 - REAL FILETTA 1

LONGOBARDA SALERNO (4-4-2): Bassi; Pecoraro, Zappia, De Simone, Gasparotti; Malangone(55° D'Amico), Del Regno(83° Arriu D.), Camorani, Memoli; Gregori(62° Aprea), Sorrentino(78°Arriu P.). A disposizione: Tortorella, Passaro, Di Falco, Lupo, Murante. Allenatore: Marigliano.

REAL FILETTA (4-4-2): Spera; Noschese, Bernardo, Vetromile, Grimaldi; Cerra, Naddeo M., Ferrara, Costabile; Baldi, Fasulo. A disposizione: Ronca, Naddeo S., Marino, Alfano, Russo, Pierri. Allenatore: Matonte.

Arbitro: Filardi di Angri.

Reti: 32° Sorrentino (LS), 39° Costabile (RF), 91° Arriu P. (LS).

Note: 30 spettatori circa.

Angoli: 12 a 4 per la Longobarda Salerno.

Ammoniti: Camorani (LS), Costabile (RF).

Partita dominata in lungo ed in largo dalla Longobarda Salerno che rischia di non vincere una partita senza storia fin dal primo minuto. Le occasioni fioccano fin dall'inizio, prima con Gregori che da solo in area si fa ipnotizzare dal portiere avversario, poi con Zappia lanciato millimetricamente da Memoli che tenta il pallonetto che risulta impreciso; De Simone di testa sfiora il palo su calcio d'angolo e finalmente Del Regno grazie ad un taglio da manuale mette al centro dove il solito Sorrentino si fa trovare pronto. I picentini con il minimo sforzo trovano il pareggio sugli sviluppi di un calcio d'angolo e riescono a chiudere sul pari la prima frazione di gioco. Il secondo tempo vede di nuovo i padroni di casa giocare ad una sola porta e sfiorare il gol prima con Sorrentino su cross preciso del neo entrato D'Amico e poi ancora Gregori imbeccato da Del Regno che spara alto di sinistro un pallone che chiedeva solo di essere scaraventato in porta. La sagra delle occasioni continua con Aprea che su passaggio di Del Regno spara alto a porta vuota. Ancora Aprea spara alto un assist geniale di tacco di Arriu P., ma quando sembra tutto indirizzato verso il pareggio, Arriu D. recupera un pallone nell'area di rigore degli ospiti e ottiene un penalty sacrosanto. Arriu P. con coraggio si presenta sul dischetto e sfata una porta che sembrava stregata e regala tre punti strameritati ai padroni di casa.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi