Dopo la prima, buona anche la seconda. La Salernitana sbanca 1-0 il "San Vito - Luigi Marulla" di Cosenza, battendo i lupi silani nella sfida valevole per la 2/a giornata di Serie B 2019/2020. I granata di Ventura sono così in vetta alla classifica del campionato cadetto con 6 punti, in coabitazione con Virtus Entella e Perugia (aspettando di vedere poi cosa faranno Ascoli e Pordenone, impegnate domani). Il gol partita è stato segnato da Marco Firenze al 47'. L'ex mezzala del Crotone deve ringraziare però un grandissimo Emanuele Cicerelli. L'esterno destro granata ha spaccato la mediana cosentina saltando secco due uomini e dopo una cavalcata di 15-20 metri palla al piede ha fornito un delizioso assist per Firenze. Quest'ultimo non si è fatto pregare e con un diagonale destro di rara precisione ha battuto il portiere cosentino Perina. Al 53', la Salernitana ha avuto anche la palla del potenziale 0-2, ma Jallow a tu per tu con Perina si è fatto ipnotizzare dal pipelet calabrese. Salernitana brava, ma anche fortunata. Prova di ciò la doppia traversa colta nell'ambito della stessa azione al 75' prima da Bruccini e poi da Carretta, tiro di quest'ultimo deviato da Karo. Ci ha messo del suo in questa vittoria anche Micai, bravo nel primo tempo a dire di no all'insidiosa punizione di Carretta al 5' e poi al tocco ravvicinato di Pierini su sponda dell'onnipresente Carretta al 26'. La Salernitana quindi sbanca Cosenza 1-0. Viatico migliore per il derby dell'Arechi col Benevento del prossimo 14 settembre non avrebbe potuto esserci.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi