Seconda sconfitta di fila, seconda assenza di Fazio. Che succede?

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Un'assenza importante in queste due partite, una causa squalifica l'altra causa infortunio, è stata quella dell'ex Roma Federico Fazio. Il reparto arretrato, in sua assenza, è parso fragile e lento, con la conseguenza di 7 gol subiti in 2 incontri. Sarà che l'argentino è di fondamentale importanza non solo per le qualità che non sono assolutamente in discussione, ma anche come “mentore” per i compagni di reparto più giovani, il dato che emerge è chiaro: senza l'ex Tottenham la difesa cade a pezzi. Probabilmente anche perché Fazio è uno dei pochi a saper fare entrambe le fasi e ad uscire in maniera elegante. Qual è il vostro parere?