Queste le dichiarazioni dell'allenatore della Salernitana, Stefano Colantuono, che vede il lato positivo del match:"L’Empoli è molto più avanti di noi. Abbiamo preso gol alla prima giocata del primo minuto, quindi ciò che ha condannato la squadra è stato l’approccio. L’aspetto tattico in questi casi conta poco. Nel primo tempo è stato dominante l’aspetto mentale che nel calcio è quello che conta. La squadra oggi voleva giocare la partita della vita. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di oggi. Spero che con il Venezia riesco a recuperare qualche giocatore. 
Sono convinto che questa squadra, con un po’ più di fortuna, alla fine del campionato potrebbe farcela."Colantuono

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi