Solidarietà ad Antonio Esposito aggredito a Cava de Tirreni

L’Editore, il direttore responsabile e la redazione tutta esprimono massima solidarietà al collega Antonio Esposito di Lira tv, aggredito verbalmente fuori al Comune di Cava de Tirreni mentre si accingeva ad incontrare per una intervista concordata, il primo cittadino .

La libertà di stampa, nel rispetto dei ruoli, deve sempre e comunque essere garantito e nello stesso tempo salvaguardato dalle istituzioni

SalernoGranata.it