Intervista all'Avv. Massimo Falci

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Per la nostra redazione abbiamo scelto di intervistare l'Avv Massimo Falci, vicepresidente del CCSC e presidente del club Torraca granata. Al tifoso, sempre presente in casa ed in trasferta, abbiamo chiesto:

Pareri sull'avvio di campionato della Salernitana?

“Onestamente non me lo aspettavo, sono giunti sia i punti che le prestazioni e ciò mi fa ben sperare per il futuro. Un po' di rammarico per Torino c'è ma non fa nulla, la squadra si sta esprimendo alla grande." 

Polemiche sul var che non finiscono più. 

“Se ne sta parlando anche troppo, tutto sommato il giovane arbitro ha ben diretto l'incontro a mio parere, e Bonucci è in fuorigioco: al di là del fatto che tenta di colpire il pallone ma il suo movimento trae in inganno il difensore.” 

Migliore dei granata finora?

“Difficile dirlo, ma probabilmente Mazzocchi: rivelazione finora tra la Salernitana. Stanno giocando tutti bene, anzi benissimo, ma anche Dia, Candreva e Vilhena, anche se quest'ultimo ha alti e bassi. Nonostante le critiche, sottolineo anche Sepe, che qualcuno in estate aveva definito come poco adatto ad un campionato tranquillo. Il portiere ha tanti meriti finora, e vedo bene anche Daniliuc.” 

Cosa ti aspetti dalla Salernitana?

“Mah, sono un po' ansioso per la prossima gara, il Lecce è un osso duro, poi con la polemica var ed arbitri…. Mi aspetto però grandi cose, un campionato di metà classifica dove la Salernitana possa salvarsi con largo anticipo rispetto lo scorso anno.”