CALCIOMERCATO: IL BORSINO GRANATA

Scritto da Gilberto Scalea  | 

Il mercato degli attaccanti in serie B fa registrare dei movimenti che stanno stravolgendo ulteriormente gli equilibri nella parte alta della classifica dove attualmente a sorpresa è presente ancora la Salernitana di Mister Castori: mentre Lotito – come titola il quotidiano “Le Cronache” – si “presta” Kiyine, Galliani invece si regala Davide Diaw. Il club brianzolo, a conferma della sua dichiarata volontà di vincere il campionato, ha ingaggiato il capocannoniere del Pordenone, che va ad aggiungersi a Balotelli e agli altri pezzi da novanta che compongono l’organico a disposizione di Brocchi.

La Salernitana, invece, in attacco rischia per come si stanno incastrando i vari movimenti delle altre contendenti di restare così com’è: al momento, pare difficile piazzare Giannetti almeno così traspare e senza una cessione un’altra punta, Pettinari il nome più gettonato, difficilmente arriverà.

Nello specifico oltre al Monza che prende Diaw per dare visibilità completa ai tifosi ed appassionati segnaliamo questi movimenti in serie B:

M.FIRENZE   > PADOVA (Prestito 100%)

C.MORRA > PORDENONE (Prestito 100%)

S. KIYINE > SALERNITANA (Prestito 100%)

J.BAEZ > CERMONESE (Acquisto 100%)

S.DI CARMINE > CROTONE (Prestito 100%)

K. LARIBI > REGGIANA (Prestito 100% )

L.COLOMBO > CREMONESE (Prestito 100% )

L.COCCOLO > CREMONESE (Prestito 100%)

P. BARTOLOMEI > CREMONESE (100% )

A. MONTALTO > REGGINA ( 100% )

A.CAPELLO > V.ENTELLA ( 100% )

M.FOSSATI > PORDENONE  ( 90% )

S.EDERA > REGGINA ( 80% )

N.RIGONE > PESCARA ( 100% )

F.VESELI > V.ENTELLA ( 80% )

J.MBAKOGU > COSENZA ( 75% )

J.PETRICCIONE > SPAL ( 70% )

M.CRIMI > REGGINA ( 70% )

S.PETTINARI > CREMONESE ( 60% )

G.MASTINU > CREMONESE ( 65 % )

A.DI GAUDIO > REGGINA ( 60% )

Rimaniamo in monitoraggio sui vari movimenti e probabili trasferimenti in primis della Salernitana e di tutte le altre squadre sperando in queste ultime ore per qualche colpo a sorpresa che ci smentisca sul solito mercato dei Granata.