Castori:"Concesso quasi nulla al Lecce. Sono contento di Gondo. Sull'arbitro..."

Scritto da Ludovica Maisto  | 

Queste le dichiarazioni di Fabrizio Castori al termine della gara tra Salernitana e Lecce:"Il Lecce è una squadra forte. Sono soddisfatto della prestazione della squadra perchè non abbiamo concesso quasi nulla al Lecce. È stata una partita combattuta e aggressiva. Dopo la sconfitta di Brescia ho ritrovato la mia squadra facendo una gara ottima. Siamo contenti di aver portato a casa almeno il pareggio. Abbiamo sofferto il giusto. Giocare ogni due giorni è molto impegnativo quindi non posso far giocare sempre gli stessi giocatori. Sono contento della prestazione di Gondo, se non gioca non acquista mai condizione. Sono molto nervoso per come la partita è stata gestita dall'arbitro. I due pugni in faccia presi da Aya erano da cartellino rosso. È difficile stabilire ora il nostro obiettivo perchè ci sono tante squadre forti e perchè è un campionato molto equilibrato e difficile. I giocatori che sono entrati hanno fatto bene tutti."