Ieri sera, nel consueto appuntamento con "Assist - oltre il 90°", è intervenuto ai microfoni di SalernoGranata L'Amministratore Delegato della Salernitana Maurizio Milan, il quale ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni:

"Il giudizio sul campionato della Salernitana è molto positivo. È stata una buona stagione, siamo riusciti a riprenderci bene nella seconda parte del campionato, ma abbiamo ancora ampi margini di miglioramento per l'anno prossimo. Stasera abbiamo fatto una riunione importante tutti insieme dove abbiamo fatto parecchie considerazioni riguardanti la prossima stagione. È da qualche settimana che con il Presidente stiamo valutando tutti gli scenari economici, insieme anche al DS De Sanctis che era presente con noi oggi a Roma, che portino innanzitutto ad una sostenibilità del club, ed anche ad una continuità del progetto sportivo. Abbiamo parlato anche delle infrastrutture, dell'Arechi, della festa di giovedì. Abbiamo avuto le ultime conferme dalla Lega Calcio e anche dal Questore di Salerno che la Curva Nord sarà aperta la prossima stagione e il settore ospiti sarà collocato in uno spicchio dei Distinti. Puntiamo già ad aprire gli abbonamenti per la Curva Nord, manca ancora qualche dettaglio, ma sono molto ottimista. Faremo una campagna abbonamenti che sarà attenta ai bisogni delle famiglie, ai nuclei familiari allargati, daremo la possibilità anche di pagare gli abbonamenti in alcune rate. Ci stiamo adoperando per far sì che l'Arechi diventi una "casa allargata" di tutta la città di Salerno. Siamo stati poco attenti sulla campagna abbonamenti in questa stagione, quindi stiamo correndo ai ripari per la prossimaLa concessione dello stadio di 6 anni + 6 è stata fatta in un momento particolare, in cui avevamo l'urgenza dell'approvazione delle normative UEFA e avevamo solo 30 giorni di tempo a disposizione, perciò abbiamo optato per la soluzione più rapida, ma in futuro contiamo di rivedere gli accordi. L'Arechi è uno stadio unico, che affaccia sul mare, ce ne sono pochi così in Italia. Lo sponsor tecnico per la prossima stagione resterà Zeus, abbiamo un ottimo rapporto di collaborazione con loro e ancora due anni di contratto, nonostante la Salernitana stia attirando parecchi sponsor nuovi. Noi vogliamo costruire a Salerno un Centro Sportivo adeguato alle ambizioni del club, che sia dotato della massima tecnologia e del massimo confort sia per la Prima Squadra che per il settore giovanile. Mantenere il "Mary Rosy", su cui comunque già stiamo investendo dei soldi, è una delle ipotesi, ma abbiamo indicato altre 2 o 3 zone più ampie. A breve capiremo dove indirizzarci, avremo voluto chiudere in tempi più  rapidi, ma i matrimoni si fanno in due. Le date del ritiro le ufficializzeremo nei prossimi giorni, noi saremo fino al 27 luglio a Rivisondoli, poi andremo a Fiuggi. Nei vari meeting che stiamo avendo col Presidente abbiamo analizzato innanzitutto la stagione, e stiamo valutando quali saranno i calciatori che andranno a formare l'ossatura della prossima stagione. Ci siamo anche detti che dopo la partita di sabato ci rivedremo sicuramente nelle prossime settimane per pianificare la campagna estiva di mercato, che sarà più razionale rispetto a quella dello scorso anno. Per la festa di giovedì non abbiamo ancora fatto un comunicato ufficiale, ma siamo riusciti ad organizzarla nel giro di 48 ore grazie all'aiuto del Comune. La location sarà a Piazza della Condordia, avremo molti artisti importanti, tra cui Mietta, poi ci sarà la nostra squadra ovviamente ed infine anche una sorpresa, perché presenteremo la prima maglia ufficiale della prossima stagione".

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi