Lavori allo stadio Arechi, ecco le ultime

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Lunedì 5 Dicembre partono i lavori di ulteriore  miglioramento dell'accessibilità e fruibilità dello Stadio Arechi di Salerno.

I lavori sono per un importo di 1.300.000,00 finanziati dalla Regione Campania.

Stamani, il Sindaco di Salerno,ha eseguito un sopralluogo presso l'impianto definendo il piano di lavoro per le prossime settimane.

I lavori sono stati aggiudicati a seguito di procedura negoziata a termini abbreviati. Tale procedura è stata espletata in tempi record nel rispetto del cronoprogramma reso noto nel decorso mese di Ottobre dopo le intese con Salernitana ed  Istituzioni  preposte all'ordine pubblico e sicurezza.

I lavori affidati riguarderanno la realizzazione di un nuovo varco di prefiltraggio in Curva Sud che consentirà la riduzione dei tempi di attesa anche con il potenziamento del servizio steward. È  prevista la ristrutturazione dei servizi igienici e la ripresa delle strutture in ferro. L'intento è quello di completare  questi interventi prioritari entro la ripresa del campionato che vedrà la salernitana impegnata contro il Milan il 4 gennaio 2023. Nel pacchetto anche i lavori di potenziamento del servizio di video sorveglianza e gli interventi per la Curva Nord.

Gli uffici comunali hanno  sviluppato una idea progettuale che prevede la totale utilizzazione della Curva Nord da parte della tifoseria granata e la riserva di circa 2000 posti per gli ospiti in parte terminale del settore distinti con spazi esterni, parcheggi e viabilità dedicati in sicurezza e via esclusiva.

Su tale ipotesi, già condivisa dalla Salernitana, sono  in corso incontri con gli organi preposti alla sicurezza per le necessarie verifiche.

Proseguono intanto le fasi di studio e progettazione per i successivi lavori di ristrutturazione e restyling che prevedono, tra l'altro la copertura completa dell'impianto. Per tali lavori la Regione Campania ha previsto un investimento di 35 milioni di euro.