Walter Sabatini e quel suo "mi tengo stretto il mio 7%" diventa virale.

Il nuovo direttore sportivo infiamma la piazza granata

Scritto da Rocco Calenda  | 
Walter Sabatini

L'altra sera, al termine del calciomercato, il direttore sportivo della Salernitana, rilascia una dichiarazione sul mercato granata, 

Tra le tante disquisizioni, su chi dovesse arrivare e su chi effettivamente è arrivato, ha colpito molto una sua dichiarazione, molto forte in verità ma vera e sentita. 

“Ho sentito che tante tv ci danno al 93% retrocessi e, come in una mia vicenda personale, mi davano l'80% per spacciato, io mi sono giocato il mio 20%, che poi si è dimostrato vincente, anche adesso mi gioco il mio 7%, insieme ai calciatori e insieme alla città e ai tifosi”

Questa dichiarazione di forza, di passione e di chi crede veramente nel miracolo, ha risvegliato in tutti i tifosi e non solo, la voglia di ritornare a tifare dopo il buio di questi anni quasi anonimi sotto la direzione della vecchia società. 

Il 7% del direttore Sabatini è diventato così virale, tanto da essere preso come simbolo da tutti i tifosi granata che, insieme ai calciatori, tenteranno a cominciare da lunedì prossimo in casa contro lo Spezia, la rimonta per la salvezza.