Simy:la telenovela è all'ultima puntata. Musacchio in pole per la difesa

La Salernitana lascia la pista Caprari e si fonda su di un attaccante della Dinamo Kiev.

Lentamente, con tutti i limiti dei trustee e dei paletti economici, ma si muove...

Il calciomercato della Salernitana vive di intoppi continui, rilanci e controrilanci, inserimenti di terzi, depistaggi e chi più ne ha, ne metta.

La telenovela Simy è giunta alla sua ultima puntata: oggi dovbrebbe essere il giorno decisivo per ufficializzare l'ormai ex attaccante del Crotone,(6 milioni più bonus agli ionici, quadriennale a 900 mila euro per il calciatore) tenuto in naftalina da parte del club di patron Vrenna.

Problemi sui bonus in favore del Crotone in merito al surplus che dovrà percepire in caso di determinati obiettivi personali e di rendimento di squadra da conseguire nel corso della stagione ormai alle porte, stavano per far bloccare ad ora tarda la trattativa

Poi all'una di notte, il conclave ha emesso la fatidica fumata bianca prima della "benedetta" firma: attesa, sospirata, invocata tanto dai tifosi per un ingaggio di strategia ed importanza vitale per le sorti di una squadra.

Simy ma non solo: in difesa, la Salernitana ha capito che per Chabot e Caceres si va per le lunghe ed allora, forte di un pressing infinito, che durerà fino al gong sul difensore Gagliolo del Parma, si è fiondata sul difensore ex Milan (nell'ultima parte della scorsa stagione alla Lazio) Musacchio.

Il difensore è svincolato e per lui è pronto un triennale a cifre importanti: ma il sì non è ancora stato pronunciato.

Stanca di inseguire, la Salernitana che ha atteso per settimane, Gianluca Caprari, ha messo gli occhi sull'esterno offensivo della Dinamo Kiev, Gerson Rodrigues.

ieri sera la trattativa per il classe 1995, impiegabile sia da esterno che da punta centrale, è nata e si è ben definita al punto che potrebbe essere definita a stretto giro.

Rodrigues vanta espierienze anche in Europa League ed in Champions in Ucraina e (curiosità) ha giocato nella medesima squadra che di lì a poco, avrebbe ingaggiato le future meteore granata Cerci ed Herteaux, Ankaragucu (siglando in 11 gare 6 goal).

Rodriguez nella sua esperienza nazionale, vanta con la nazionale del Lussemburgo 36 partite e 7 reti.

Addirittura entro la giornata di oggi potrebbe anche essere ufficializzato, magari insieme a Simy.

Ore frenetiche tra trust, firme, intoppi, moduli e terze incombenze: ma l'attesa potrebbe essere ripagata da un tris da urlo...