Torino - Salernitana: i precedenti

Lo storico tra le due squadre sorride al Torino, che però non batte in casa la Salernitana da 20 anni

Scritto da Gilberto Scalea  | 

Terminata la sosta dedicata alle nazionali, la Serie A entra nel vivo. Per la Salernitana di Fabrizio Castori, reduce da due sconfitte nelle prime due uscite di campionato, è arrivato il momento di muovere la classifica, partendo proprio dalla sfida esterna di domenica pomeriggio alle 15 contro il Torino di Ivan Juric. Torino-Salernitana non è certo una grande classica del calcio italiano ma di sicuro potrà essere annoverata con la frase I granata del Nord contro i granata del Sud. Sarà solo il settimo precedente a Torino tra le due squadre in tutte le competizioni e lo storico sorride ai padroni di casa, che in 7 sfide sono usciti vincitori quattro volte, pareggiando una volta e perdendo in due occasioni. Da segnalare tuttavia che i campani hanno sempre conquistato punti a Torino nelle ultime 3 visite. Si parla però di partite andate in scena in Serie B: nella massima serie le due squadre non si scontrano dal 1947-1948, stagione in cui il Grande Torino rifilò undici reti tra andata e ritorno ai campani, subendone solo due (7-1 al Filadelfia, 1-4 a Salerno). Questo dato fa della squadra campana quella contro cui i piemontesi hanno segnato di più in media (5.5) nella loro storia in Serie A.

L'ultima vittoria del Torino contro la Salernitana risale al 19 gennaio 2001, quando, alla 19^ giornata del campionato di Serie B 2000/2001, i granata sconfissero al "Delle Alpi" la formazione campana per 2-0. i marcatori di quella gara furono Colombo e Maspero, che decisero la partita nei primi 29 minuti di gioco. Quella sfida sancì la quarta vittoria granata in 4 sfide interne contro i campani (precedente nel 1998 quando i campani erano allenati da mister Delio Rossi), ma, ad oggi, resta anche l'ultima.

Da quel gennaio del 2001, il Torino, in casa, non è stato più in grado di sconfiggere i campani. La Salernitana si è infatti imposta di misura nel 2003 (0-1 gol di Bogdani), ha conquistato un pareggio a reti bianche nel 2005, e ha vinto anche in quello che è l'ultimo precedente a Torino tra le due squadre. Era il 20 febbraio 2010 e i campani guidati dalla coppia Cerone-Grassadonia espugnarono l'Olimpico di Torino per 2-3. I marcatori di quel giorno furono Dionisi (doppietta) e Kyriazis per la Salernitana, Barusso e Bianchi per il Toro di Colantuono.