La Longobarda si aggiudica il memorial Pasquale Esposito

I biancorossi superano Atletico Battipaglia e Arechi Calcio

Bella giornata di sport ed emozioni allo stadio Pastena di Battipaglia quella vissuta ieri mattina nell'ormai consueto appuntamento settembrino precampionato organizzato dal presidente dell'Atletico Battipaglia Armando D'Ambrosio. Finalmente un pò di calcio giocato per onorare il ricordo del piccolo Pasquale Esposito prematuramente scomparso; a contendersi la coppa i padroni di casa dell'Atletico Battipaglia, la Longobarda Salerno (entrambe squadre di Seconda categoria) e l'Arechi Calcio (compagine di Terza categoria). La prima sfida ha visto protagoniste Longobarda e Atletico che hanno impattato sull'1-1 (gol biancorosso di Gregori) e proseguito poi ai rigori con i salernitani a spuntarla per 4-2. Poi è andato in scena l'Arechi che ha perso entrambi i match con Atletico, 3-0, e Longobarda, 2-0 con Gregori ancora mattatore dell'incontro e autore di una doppietta. Il trofeo è dunque andato ai biancorossi che hanno approfittato del momento per uno scambio di magliette con il direttore battipagliese Giuseppe Di Donato, tutto ciò per dar seguito all'amicizia nata l'anno scorso proprio in questo periodo in occasione della sfida di Coppa Campania tra le due compagini.