Così è intervenuto Davide Nicola dinanzi ai giornalisti nella conferenza stampa pre Juventus, dove domani sera i granata affronteranno i piemontesi: “Gyomber non ci sarà”. Questa gara è difficile, specie per la situazione virtuale della Juventus, che fa sì che tale match sia uno scontro salvezza". “Partita interessante, che è importante in termini di espressione e concretezza, c'è voglia di ottenere punti salvezza”. “Ora scegliamo anche di stare in un assetto, per poi modificare lo stesso, a differenza di quanto accadeva prima".

“Siamo consapevoli che alcune dinamiche extracalcistiche vanno tenute fuori, è pur sempre la Juventus, e la rispettiamo come avversario: c'è la volontà di far bene. Abbiamo forza e potenzialità per fare bene, e sviluppare il nostro gioco.”

Sul calciomercato non ho molto da dire, per fortuna è finito: su Verdi? Ci avrebbe fatto piacere averlo con noi. La squadra comunque mi soddisfa, in uscita sono soddisfatto. Se c'è l'opportunità di acquistare in termini di svincolati il DS farà le opportune valutazioni. Crngoj era già un obiettivo d'estate, e con Ekong si sta integrando bene."

“Dobbiamo proseguire con la strada intrapresa da 2 partite, stiamo vivendo un buon periodo di forma: c'è bisogno di tutti, con il giusto atteggiamento. La Juventus è camaleontica: può giocare con sistemi diversi, 4-3-3 o 4-4-2. E' una squadra forte, ha dei principi di gioco e lavora sugli spazi: ha calciatori molto importanti.”

Ho dei calciatori affamati, che vogliono esprimersi sempre al massimo, sono soddisfatto dell'atteggiamento finora”.

“L'andata con la Juventus fu una partita diversa, con un pareggio carambolesco. Le dinamiche sono differenti: il cambiamento avviene solo attraverso il lavoro e la dedizione nello stesso. Dobbiamo fare punti in qualsiasi contesto, casa o fuori, Juventus o altra squadra.”

“Ivan è un calciatore che ha dato tanto a questa squadra, ha esperienza e sa come cambiano le strategie: c'è rispetto col calciatore. E' un discorso che rientra nelle dinamiche societarie.”

“Creiamo i presupposti per migliorare in fase difensiva, con Ekong abbiamo aggiunto fisicità al nostro pacchetto arretrato. Si è da subito integrato bene, ha personalità per guidare il reparto. Con lui anche Bronn, inoltre abbiamo Fazio, Gyomber e Daniliuc. C'è da migliorare ma la strada intrapresa è quella giusta.”

 

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi