Convocata dal Presidente Vincenzo De Luca, si è svolta oggi in Regione una riunione sul progetto di ristrutturazione dello stadio "Arechi" di Salerno e sui problemi organizzativi connessi, cui hanno partecipato il Prefetto Francesco Russo, il Questore Giancarlo Conticchio, il sindaco Vincenzo Napoli, l’amministratore delegato dell'U.S. Salernitana 1919 Maurizio Milan, per la Lega Calcio Andrea Cardinaletti, il Comandante dei Vigili del fuoco Carlo Federico, il direttore dell’Agenzia regionale Arus Flavio De Martino:
 
"In vista dei lavori di ristrutturazione dell’Arechi, si è data una illustrazione di un progetto di realizzazione di uno stadio provvisorio, per abbattere i tempi dei lavori. L’ipotesi sottoposta ai presenti è quella di una riqualificazione del campo sportivo “Volpe”, collocato nelle vicinanze dello stadio Arechi. Questa ipotesi consente di realizzare rapidamente anche strutture provvisorie e garantisce la possibilità di non spostare la tifoseria fuori città. Si è deciso di affidare la responsabilità di coordinamento degli interventi al dottore Cardinaletti, responsabile per la Lega calcio dell’impiantistica sportiva.
Questa ipotesi ovviamente dovrà garantire tutte le condizioni di fruibilità e di sicurezza necessarie. Tutti i presenti hanno espresso il loro consenso su questa ipotesi. Nei prossimi giorni, raccolte eventuali ulteriori indicazioni, si approverà un protocollo fra tutti i soggetti interessati. Sarà decisivo ovviamente il rispetto rigoroso dei tempi per il completamento dei lavori.
Ovviamente, la Salernitana continuerà a utilizzare lo stadio Arechi fino a quando non sarà disponibile la struttura alternativa. Un primo cronoprogramma prevede il completamento dei lavori nell’area del Volpe per dicembre 2024".
 
fonte: tuttosullasalernitana

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi