Forza Gianluca, siamo tutti con te

Scritto da Alessio Esposito  | 

Gianluca Vialli sta di nuovo combattendo la battaglia contro il tumore al pancreas che lo costringe a curarsi ormai dal 2017. L'ex attaccante della Nazionale si sta sottoponendo a un nuovo ciclo di cure a Londra perché il male è tornato purtroppo a bussare alla sua porta; lo stesso male che lo ha costretto ad abbandonare il ruolo di Capo delegazione della Nazionale e a concentrarsi solo sulla sua malattia. In suo supporto l'arrivo in Inghilterra della madre nella serata di ieri, oltre al costante contatto telefonico col CT dell'Italia e suo amico fraterno Roberto Mancini. L'augurio dello staff di SalernoGranata e di tutti i tifosi italiani a Gianluca è quello di cacciare via al più presto quello che lui stesso definisce un "ospite indesiderato".