LIVE. Salernitana-Venezia 1-0: granata in vantaggio grazie al rigore di Bonazzoli

Scritto da Ettore Aulisio  | 

E' tutto pronto allo Stadio Arechi di Salerno, gara fondamentale per i granata, che affronteranno una diretta concorrente alla salvezza: il Venezia di Soncin. I veneti sono reduci dalla sconfitta allo Stadium contro la Juventus. La partita è valida per la prima giornata del girone di ritorno, inizialmente rinviata per i numerosi casi Covid riscontrati nel gruppo squadra della Salernitana a inizio gennaio. 

MINUTO 3. La Salernitana subito in avanti. Zortea si guadagna il primo corner della partita.

MINUTO 4. Calcio di rigore per la Salernitana. Mariani richiamato al VAR assegna la massima punizione alla formazione granata. Mano di Ceccaroni, che guadagna anche il cartellino giallo.

MINUTO 7. Salernitana in vantaggio! Bonazzoli trasforma dagli undici metri, bucando Maenpaa alla sua sinistra.

MINUTO 11. Ancora Salernitana! Coulibaly calcia dal limite, mura Caldara.

MINUTO 22. Occasione per la Salernitana! La squadra granata fa male da calcio d'angolo, Ederson per poco non trova il gol sugli sviluppi di un tiro al volo di destro.

MINUTO 26. Occasione per il Venezia! Ampadu con una rimessa lunga raggiunge Mateju prima, Aramu poi. Entrambi i tentativi sono murati da Radovanovic.

MINUTO 31. Punizione di Radovanovic. Tiro telefonato, Maenpaa fa sua la sfera.

MINUTO 33. Ancora Salernitana! Triangolo tra Ederson, Djuric e Coulibaly. Quest'ultimo calcia verso la porta del Venezia, ma il tentativo termina alto sopra la traversa.

MINUTO 37. Occasione per la Salernitana! Punizione di Mazzocchi al centro dell'area, Gyomber in rovesciata, diventa un assist per Bonazzoli che, da posizione defilata, rimette in mezzo la sfera. Djuric ci prova, ma Caldara salva sulla linea.

MINUTO 42. Occasione per la Salernitana! Sugli sviluppi di calcio d'angolo, Maenpaa respinge di pugno. Radovanovic calcia al volo, ma per poco non trova lo specchio della porta.

Due minuti di recupero.

Termina il primo tempo, la Salernitana è momentaneamente in vantaggio per 1-0: la firma è quella di Federico Bonazzoli.

bonazzoli