L'A.D. Milan: "Progetto di 5 anni per stabilità in serie A. Faremo ricorso per i distinti"

Scritto da Alessio Esposito  | 

Si è svolta questa mattina presso il Mediterranea Hotel la presentazione del terzo volume di "Sentimento Granata", la collezione di figurine interattive della Salernitana. Per l'occasione, erano presenti il Mister Davide Nicola, la responsabile dell'Area Comunicazione Mara Andria, e l'Amministratore Delegato Maurizio Milan, che rilasciato dichiarazioni importanti sul futuro del club: "Con l'amministrazione comunale faremo una convenzione che porterà delle migliorie nei prossimi mesi allo stadio. Proveremo ad aprire la Curva Nord già dall'inizio della prossima stagione, siamo ottimisti sul fatto che si possa fare. Sulla chiusura dei distinti abbiamo già incaricato il nostro team di legali, faremo ricorso sicuramente. Vi confermo che la collocazione del ritiro sarà ad Innsbruck (Austria). Non so ancora la data precisa, la decideremo insieme al Mister nelle prossime ore, faremo anche delle amichevole internazionali importanti. A breve avremo un CdA dove approveremo l'indice di liquidità che sarà tra i più alti del campionato. La società è sana, in questi mesi siamo riusciti a strutturarla dal punto di vista del Management in maniera definitiva. A prescindere dall'amicizia che il Presidente Iervolino ha con il Dott. De Laurentiis, la società avrà una sua autorevolezza in Lega, abbiamo formato un asse con quasi tutte le società di Serie A. Il budget per il prossimo mercato lo stiamo costruendo col Presidente proprio in queste ore, il nostro primo obiettivo è avere una stabilità economico-finanziaria, e in secondo luogo abbiamo un progetto che va oltre i 5 anni, in cui cercheremo di stabilizzarci  in Serie A ed evitare situazioni al cardiopalma come quella di quest'anno. Ci siamo presi un pò di tempo anche perchè stiamo aspettando il Direttore Sabatini e l'ok definitivo da parte del Mister. Milan Djuric è un grande campione dentro e fuori dal campo, ma è anche giusto rispettare le persone, so che lui ha anche altre proposte. Milan è comunque nei nostri cuori e lo aspettiamo, è solo questione di qualche ora".