La Longobarda a sostegno dell'Ailr

I biancorossi abbracciano l'iniziativa natalizia di Danilo D'Amato

Come di consueto la Longobarda Salerno è particolarmente attiva nelle iniziative solidali ed anche quest'anno sposa la campagna di sensibilizzazione dell'Ailr. Grazie all'opera di Danilo D'Amato, volontario dell'associazione per la lotta al retinoblastoma, la dirigenza biancorossa attraverso i tesserati delle varie realtà facenti capo alla realtà dilettantistica salernitana, tifosi ed amici, ha profuso il suo impegno nella vendita dei medaglioni di cioccolato i cui proventi saranno devoluti totalmente in beneficenza.

Il retinoblastoma è una malattia agli occhi che attacca prevalentemente i bambini, anche in età infantile, come ha spiegato Danilo D'Amato ai ragazzi della Longobarda durante la tradizionale cena natalizia. I profitti della vendita dei medaglioni serviranno per la ricerca e per le famiglie dei bambini colpiti da questa tremenda malattia che devono affrontare enormi spese per assistere i piccoli pazienti.

Il gruppo della prima squadra, i ragazzi dell' "over 35", i supporters e gli amici della Longobarda Salerno hanno dato una grande risposta alla chiamata del patron De Nicola così da far riscuotere all'iniziativa un meraviglioso successo.