Termina la 32^ giornata: in bassa classifica perdono tutte le squadre

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Con il monday night termina anche il trentaduesimo turno del campionato di Serie A. Il Bologna ha battuto per 2-0 la Sampdoria, grazie alla doppietta di Arnautovic. I blucerchiati non riescono a trovare punti e scacciare via lo spettro della zona retrocessione e nel prossimo fine settimana affronteranno proprio la Salernitana in un match tutto da vivere, di vitale importanza per entrambe le compagini.

In alta classifica vincono Juventus e Inter, mentre il Milan non va oltre il pari con il Torino. Si ferma il Napoli, che perde in casa contro la Fiorentina, dopo un pirotecnico 2-3.

Nella parte bassa della classifica nessuno porta a casa punti. Perde la Salernitana a Roma, rimontata dai giallorossi nei minuti finali, viene sconfitto il Genoa dall'altra formazione capitolina, la Lazio, per 4 reti a uno e crolla il Venezia, che viene steso dall'Udinese al novantaquattresimo minuto. Il Cagliari non ottiene risultato in casa contro la Juventus e mantiene vivo il discorso salvezza.

LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA:

16. Sampdoria 29 pt;

17. Cagliari 25 pt;

18. Venezia 22 pt (con una partita in meno);

19. Genoa 22 pt;

20. Salernitana 16 pt (con due partite in meno).ROME, ITALY - JULY 23: A detail of the Lega Serie A ball during the Serie A match between SS Lazio and Cagliari Calcio at Stadio Olimpico on July 23, 2020 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)