Serie A, Salernitana-Hellas Verona 2-2: i granata raggiungono il pari e conquistano il primo punto in campionato

Scritto da Ettore Aulisio  | 

L'Arechi è pronto a ospitare la seconda frazione di gioco di Salernitana-Hellas Verona. Una novità da sottolineare è tra le fila del Verona, Tudor fa uscire Ilic, al suo posto Temeze. Nessun cambio, tuttavia, per Fabrizio Castori che riparte con gli stessi undici della prima parte di gara. Il risultato è momentaneamente fissato sul risultato di 1-2 in favore degli ospiti.

MINUTO 47. Colpisce il palo il Verona! Da posizione defilata Kalinic fa partire il destro che si stampa sul palo alla sinistra di Belec. Sfiora la tripletta l'attaccante dell'Hellas.

MINUTO 55. Sostituzione per il Verona. Esce Kalinic, autore di una doppietta. Entra il "Cholito" Simeone.

Minuto 57. Sostituzione per la Salernitana. Fabrizio Castori toglie Simy e fa entrare Djuric. Non cambia nulla nello scacchiere tattico dei granata.

MINUTO 60. Ripartenza micidiale del Verona con Simeone. L'ex Fiorentina si fa tutto il campo, arriva in area di rigore e serve l'inserimento di Lazovic che non riesce ad agganciare il pallone.

MINUTO 65. Sostituzione per il Verona. Esce Caprari, entra Bessa.

MINUTO 68. Occasione ghiotta per la Salernitana. Cross dalla destra di Kechrida che trova sul secondo palo il sinistro di Ranieri. Raccoglie Djuric sotto porta, ma l'attaccante bosniaco non riesce a ribadire la sfera in rete. Si salva il Verona.

Poche emozioni in questo secondo tempo rispetto alla prima frazione. La Salernitana cerca l'episodio giusto per agguantare il pari, mentre l'Hellas si affida alla ripartenze con la velocità di Simeone.

MINUTO 73. Sostituzione per la Salernitana. Federico Bonazzoli preleva Cedric Gondo.

MINUTO 75. Pareggio della Salernitana! Gagliolo calcia da fuori area di prima intenzione, controlla Mamadou Colibaly che dribbla il suo marcatore e buca la rete.

MINUTO 82. Si riaffaccia in avanti l'Hellas. Barak serve Faraoni che fa partire un sinistro telefonato, Belec fa sua la sfera.

MINUTO 83. Ammonito Gagliolo per un fallo su Barak.

MINUTO 86. Ammonito Lassana Coulibaly per una scivolata ai danni di Simeone.

MINUTO 87. Secondo legno per il Verona. Calcio di punizione di Barak, il quale colpisce il montante alla destra di Belec. Non fortunato il Verona nelle occasioni raccolte in questo secondo tempo.

MINUTO 88. Sostituzioni per la Salernitana. Esce Ribery, entra Kastanos. Zortea preleva Lassana Coulibaly, mentre Di Tacchio prende il posto di Ranieri.

MINUTO 89. Ammonito Dawidowicz per un pestone su Kastanos.

Cinque minuti di recupero concessi da Irrati.

MINUTO 92. Sostituzione per l'Hellas. Entra Cetin, esce Lazovic.

Cala il sipario all'Arechi, Irrati triplica il fischio: è 2-2 a Salerno tra Salernitna ed Hellas Verona. I granata conquistano il primo punto in Serie A. L'Hellas ottiene il suo secondo risultato positivo, dando continuità di punti a quelli conquistati in casa contro la Roma.iatadio