Prossima sfida, Roma-Salernitana: i giallorossi attraversano un ottimo periodo di forma

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Il campionato è entrato nel suo rush finale, dove tutte le compagini cercheranno di raccogliere più punti possibili per strappare gli obiettivi stagionali. Così, la Salernitana di Davide Nicola affronterà, dopo la sconfitta casalinga contro il Torino di Belotti e compagni, la Roma allo Stadio Olimpico, gara in programma domenica 10 aprile alle ore 18. 

La squadra allenata da Josè Mourinho è ancorata al quinto posto in classifica con cinquantaquattro punti raccolti nelle trentuno partite fin qui disputate. La formazione giallorossa vive un momento di forma smagliante e i frutti si vedono. Infatti, la Roma si è portata a -5 dalla Juventus, che occupa il quarto posto, ultima posizione disponibile per ottenere l'accesso in Champions League. Sono dieci i risultati utili consecutivi, l'ultima vittoria, quella di ieri, è arrivata sul campo della Sampdoria grazie al gol decisivo di Mkhitaryan. 

Dunque, sono tanti i segnali da parte della Roma, che però avrà in calendario prima l'impegno in Conference League contro il Bodo Glimt, valido per l'andata dei quarti di finale del torneo. La gara si disputerà in Norvegia. Successivamente la squadra di Mourinho farà rientro in Italia, dove comincierà a preparare la sfida contro la Salernitana.

Una curiosità è legata alle assenze. Contro i granata sarà assente il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini, che nell'ultimo turno ha rimediato un cartellino giallo al novantatreesimo minuto, il quale gli è costato la squalifica per una giornata.