Salernitana, difesa non impeccabile e attacco poco prolifico

Scritto da Ettore Aulisio  | 

La Salernitana sta attraversando un periodo davvero complicato. L'ultima volta che i granata hanno portato a casa punti risale alla trasferta di Venezia, quando l'ottima vittoria al Penzo nel recupero aveva ridato energia a tutto l'ambiente campano. Da quel momento in poi la Salernitana non solo non ha fatto più punti, ma non ha più trovato la via del gol ed è un segnale negativo, visto che la formazione di Stefano Colantuono risulta la squadra con l'attacco peggiore del campionato. Numeri espressi pienamente sul rettangolo verde di gioco e sono sinonimo di poco cinismo negli ultimi metri. Inoltre, la Salernitana è insieme al Cagliari, prossimo avversario nell'ennesimo scontro diretto, la seconda difesa più trafitta del torneo con ventotto reti al passivo, anticipa le due compagini solo lo Spezia con trentuno reti subite.