Simone Verdi :"Salerno, stu cor t'apparten!"

Scritto da Antonio Scafuri  | 

Simone Verdi chiude una stagione sopra gli scudi in granata, in cui ha totalizzato ben 6 reti in 18 presenze nella massima serie con la Salernitana. In particolare, ricordiamo la doppietta su due calci di punizione il 7 febbraio (giorno del suo debutto in maglia granata) nel pareggio per 2-2 contro lo Spezia; sua è anche la rete del 2-1 nello scontro salvezza con il Venezia all'Arechi. Cosi come l'emozionante goal al 95esimo contro l'Udinese. I goal dell'attaccante lombardo sono stati essenziali nella pazzesca rincorsa della Salernitana verso una salvezza assolutamente meritata. In uno suo post Istagram, Simone vuole esprimere tutta la gratitudine e rigraziare una città ed una tifoseria che lo hanno accolto fin da subito con amore e fiducia:

"Ho sentito tanti di voi ringraziarmi, ma la realtà è che io sono a dover ringraziare voi, dal profondo del mio cuore.

Sei stata la luce nel buio, hai avuto la capacità di farmi ritrovare serenità e gioia con il pallone tra i piedi e nella vita personale. Una città meravigliosa con persone speciali sempre pronte ad aiutare: l'amore che mi dimostrate tutti i giorni mi commuove. L'urlo dei tifosi che grida il mio nome dopo un goal sarà tra i più bei ricordi della mia vita. Certi amori ritornano, come le onde del mare. Chissà cosa ci riserverà il futuro. 

Per ora non posso fare altro che ringraziarvi: STU COR T'APPARTEN."

Parole cariche di gioia per celebrare tutti insieme questo importante traguardo della permanenza in serie A anche nella prossima stagione.