Piatek, Batshuayi e Dovbyk: tre ottimi profili sinonimo di una società seria

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Al reparto offensivo già composto da Dia, Bonazzoli, Botheim, Ribery e Valencia potrebbe aggiungersi uno dei citati nel titolo dell'articolo. Indipendentemente da chi verrà, sono profili interessanti e di alto livello, magari con caratteristiche diverse certo, ad esempio Batshuayi è un attaccante fisico e molto più esperto di Dovbyk, ciò nonostante chiunque dei 3 sarebbe utile alla causa. Il polacco ex Genoa e Milan Piatek vorrebbe tornare in massima serie, ed è stato già vicino alla Salernitana, ma la trattativa è ferma. Sull'ucraino Dovbyk c'è un po' di distanza sulla parte economica, ed ecco che spunta il belga Batshuayi, punta con un curriculum molto importante, con presenze anche nelle coppe europee. I 3 attaccanti sono il sinonimo di una società forte, seria ed attenta, che sta allestendo una squadra altamente competitiva per la salvezza. Voi chi preferireste per l'attacco? L'esperienza del belga? La freschezza dell'ucraino o la fame del polacco?