La tifoseria granata esprime il suo dissenso sulla questione societaria: "Mai saremo partecipi di questi teatrini"

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Ora Salerno è definitivamente ferita, stanca e seccata della situazione che naviga attorno alla vendita societaria, la quale potrebbe addirittura subire una proroga dei tempi, sarà la FIGC a prendere la decisione definitiva nel Consiglio Federale in programma martedì alle ore 11. 

Intanto, in città e fuori lo Stadio Arechi la tifoseria granata esprime le proprie emozioni e pensieri attraverso uno striscione, il quale recita: "Mai saremo partecipi di questi teatrini... cambiano i fili, ma non i burattini. Liberate la Salernitana". Il messaggio è chiaro, certi esponenti non sono più graditi nella città di Salerno e nel contesto sportivo della Salernitana.