Serie A, Sassuolo-Salernitana 0-0: reti bianche al Mapei, Gagliolo rischia nel recupero

Il primo tempo del match del Mapei Stadium.

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Ci siamo, dopo la paura per un probabile rinvio, vista la pioggia che ha colpito Reggio Emilia, Sassuolo e Salernitana sono pronte a dare spettacolo sul terreno del Mapei Stadium. I neroverdi hanno raccolto quattro punti nelle prime cinque partite, davvero poco per il tasso tecnico della squadra di Alessio Dionisi, il quale cerca il riscatto in casa contro i campani. Il tecnico ex Empoli schiera Berardi, Djuricic e Boga alle spalle dell'unica punta Giacomo Raspadori. Per quanto riguarda i granata, invece, avvio quasi da cancellare, un punto raccolto in cinque gare, ma Fabrizio Castori crede nella salvezza, crede nei suoi calciatori che nelle ultime due uscite avrebbero meritato sicuramente qualcosina in più, parliamo delle gare contro Atalanta ed Hellas Verona. Fuori Franck Ribery che ha accusato un affaticamento muscolare, dentro Kastanos, esordio dal primo minuto per l'ex Frosinone, alle spalle di Djuric e Gondo. Colpo d'occhio spettacolare offerto dalla tifoseria ospite, con tremilatrecento tifosi al seguito dell'ippocampo.

MINUTO 2. Inizio fiducioso della Salernitana. Trama costruita da Lassana e Mamadou Coulibaly, arriva al tiro Gyomber dal vertice destro dell'area neroverde. Consigli smanaccia in calcio d'angolo.

MINUTO 7. Calcio d'angolo per il Sassuolo, Chiriches sfiora la sfera che termina sui piedi di Domenico Berardi. Sinistro dell'azzurro murato da Di Tacchio. Si affaccia il Sassuolo dalle parti di Belec.

MINUTO 8. Grande giocata di Djuricic che scappa alla marcatura. Il giocatore del Sassuolo arriva al limite dell'area per esplodere il destro, ma il tentativo viene murato da Strandberg che fa buona guardia.

MINUTO 12. Boga sfrutta un varco lasciato vuoto dalla difesa granata, si inserisce e prova il tiro sul palo lontano. Tentativo innocuo, rinvio dal fondo per la Salernitana.

MINUTO 14. Grande azione della Salernitana! Lavora bene il lato sinistro con Kastanos e Ranieri, il laterale crossa sul secondo palo dove Djuric sponda per Gondo. L'attaccante prova la rovesciata, Ferrari fa muro e salva il Sassuolo.

MINUTO 15. Ammonito Maximme Lopez.

MINUTO 16. Occasione per il Sassuolo! Berardi serve Lopez che cerca l'incrocio dei pali. Belec salva il risultato e devia in calcio d'angolo.

MINUTO 18. Lavora ancora bene la Salernitana sulla sinistra. Djuric sponda per Gondo, l'attaccante serve Gyomber al limite dell'area. Sinistro debole, deviato e facile per Consigli che fa sua la sfera.

MINUTO 21. Azione tutta di qualità del Sassuolo. Molto coinvolti nella manovra Boga e Berardi, con quest'ultimo chiamato a non dare molti punti di riferimento alla retroguardia granata. Boga semina un paio di avversari e mette un cross teso e basso indirizzato sui piedi di Raspadori, Strandberg ci arriva. La sfera termina sui piedi di Frattesi che lascia partire il destro dal limite. Il tentativo fa la barba al palo.

MINUTO 28. Occasione per la Salernitana! Ranieri mette un grande pallone in area di rigore. Gran sinistro al volo indirizzato nell'angolino di Mamadou Coulibaly, risposta eccellente di Consigli che toglie la palla dalla rete. Azione valutata irregolare per fuorigioco di Coulibaly, ma resta comunque un'ottima trama per i granata, i quali si dimostrano sempre pericolosi quando attaccano.

MINUTO 30. Insiste il Sassuolo con tanta intensità. Il più cercato dai propri compagni resta Boga che punta sempre le marcature, nel tentativo di creare superiorità numerica.

MINUTO 31. Ammonito Ferrari per un fallo tattico.

MINUTO 35. Ammonito Cedric Gondo per un'irregolarità su Ferrari.

MINUTO 37. Insiste la Salernitana. Doppio tentativo da parte di Kastanos, prima di sinistro poi di destro. Entrambe le conclusioni non impensieriscono Consigli, con la prima murata e la seconda bloccata dall'estremo difensore neroverde.

MINUTO 39. Palla nello spazio da parte di Djuricic per Raspadori. L'attaccante azzurro non riesce ad agganciare la sfera, buona copertura da parte di Strandberg che si accontenta del rinvio dal fondo.

Sottolineamo la grande prova di entrambi i Coulibaly. Buona intensità e fisicità da parte dei due centrocampisti che si stanno dimostrando di essere, nelle ultime uscite, i trascinatori della formazione allenata da Fabrizio Castori.

Assegnato un minuto di recupero.

MINUTO 46. Gagliolo stende Djuricic all'interno dell'area. L'arbitro Giua inizialmente concede il calcio di rigore per il Sassuolo. Il VAR annulla la decisione del conduttore di gara.

Finisce un primo tempo giocato bene da entrambe le squadre. Sassuolo e Salernitana vanno al riposo sul risultato di 0-0.