SALERNITANA: Il ballo delle punte , a breve dentro NSAME e out SIMY

Sabatini spende in Svizzera, chiude l'acquisto di Jean Pierre Nsame mentre Simy passa al Parma in prestito, quasi fatta anche per Verdi dal Torino

Scritto da Gilberto Scalea  | 

 Walter Sabatini, in questa fase  è sul mercato per rinforzare la rosa completa della Salernitana in tutti i reparti ma nello specifico  anche per rinforzare il reparto, sulla carta, migliore della squadra, al netto dei soli 13 gol segnati in tutto il girone d’andata. L’esperto operatore di mercato, in queste ore, ha di fatti raggiunto l’accordo con Jean Pierre Nsame, 29 anni attaccante camerunese di proprietà dello Young Boys

Con il club elvetico, Nsame è stato per 4  stagioni consecutive campione di Svizzera, mettendo a segno 79 reti in 124 presenze. Il centravanti camerunese si trasferirà in prestito con diritto di riscatto in caso di salvezza fissato a 3 milioni.

Alla stretta finale, inoltre, anche la trattativa per Simone Verdi, forte attaccante di proprietà del Torino. Il club piemontese, nella giornata di oggi, ha aperto al prestito secco, con il calciatore che accetterebbe di buon grado la destinazione Salerno. Attese le ufficialità nelle prossime ore.

Sul fronte uscite, invece, sempre più vicino l’addio di Nwankwo Simy, per il quale, nelle ultime ore, si è fatto avanti, ed anche con una certa insistenza, il Parma. Il centravanti nigeriano dovrebbe trasferirsi in gialloblu in prestito secco fino al termine della stagione.

Un altra uscita quasi certa dovrebbe essere quella di  Bonazzoli che dovrebbe far ritorno sotto la lanterna Sampdoriana per poi essere girato in prestito al Cagliari sotto la guida di Walter Mazzarri. Quindi i granata si ritroveranno l'attaccante ex Padova da avversario verso la corsa salvezza.