FINALE. Salernitana-Venezia 2-1: tre punti vitali per la squadra di Nicola

Scritto da Ettore Aulisio  | 

E' tutto pronto per la ripresa tra Salernitana e Venezia. Il risultato è momentaneamente sull'1-0 per la compagine di Davide Nicola, passata avanti grazie al rigore trasformato da Federico Bonazzoli. Un cambio da registrare, il Venezia sostituisce Haps, al suo posto entra Ullmann.

MINUTO 46. Punizione calciata dal Venezia! Aramu manda sul fondo.

MINUTO 51. Ammonito Mateju.

MINUTO 53. Ammonito Ederson per fallo su Aramu.

MINUTO 57. Pareggio Venezia! Henry segna da due passi e rimette i veneti in gioco.

MINUTO 61. Ammonito Svoboda.

MINUTO 62. Ci prova Bonazzoli, la sua conclusione diventa un cross per Ederson, che non riesce a trasformare l'occasione in gol.

MINUTO 63. Tripla sostituzione per la Salernitana. Entrano Verdi e Kastanos, escono Bonazzoli e Coulibaly. Costretto a uscire, invece, Sepe. Entra Belec.

MINUTO 64. Doppia sostituzione Venezia. Entrano Crnigoj e Busio, escono Okereke e Peretz.

MINUTO 65. In avanti il Venezia! Girata di Caldara, palla sul fondo.

MINUTO 67. Salernitana nuovamente in vantaggio! Kastanos vince un rimpallo su Svoboda, la palla termina sui piedi di Verdi, che batte Maenpaa.

MINUTO 69. Ammonito Busio.

MINUTO 74. Sostituzione Salernitana. Esce Zortea, entra Ruggeri.

MINUTO 75. Pericoloso il Venezia! Colpo di testa di Henry, alto sopra la traversa.

MINUTO 80. Colpo di testa di Djuric da corner, sul fondo.

MINUTO 83. Brivido per la Salernitana, Venezia a un passo dal vantaggio! Punizione di Aramu, sfiora l'incrocio dei pali.

MINUTO 84. Sostituzione Salernitana. Entra Perotti, esce Djurci. L'attaccante bosniaco esce tra gli applausi dell'Arechi.

MINUTO 84. Sostituzione Venezia. Esce Mateju, entra Johnsen.

MINUTO 89. Nel giro di un minuto viene espulso Empadu. Prima giallo per proteste, successivamente su fallo per Perotti.

Cinque di recupero.

Termina l'incontro, la Salernitana guadagna tre punti importanti per la sua lotta salvezza, battendo il Venezia per 2-1.