Al di là del gol in casa con l'Udinese del 28 agosto, il Dia che stiamo vedendo in campo sembra un lontano parente del calciatore ammirato l'anno scorso, capace di classificarsi terzo in classifica marcatori. Poco, troppo poco per l'ex Villareal, tra voci di mercato, prestazioni sotto tono e la mancata convocazione per la trasferta di Lecce. Ora però con il nuovo avvicendamento in panchina, con un bomber l'ex attaccante del Milan Pippo Inzaghi, che Dia possa tornare quello dell'anno scorso? Magari da bomber a bomber; intanto nella conferenza stampa di presentazione l'ex allenatore del Venezia e della Reggina ha affermato che servono necessariamente i gol di Dia. Che possa tornare a segnare già da domenica con il Cagliari?

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi