Le dichiarazioni di Colantuono post-match

Il tecnico romano commenta così il pareggio ottenuto nello scontro diretto contro il Genoa

Scritto da Alessio Esposito  | 

Intervenuto ai microfoni di DAZN, il tecnico della Salernitana Stefano Colantuono commenta così: "E' chiaro che se la condizione dei giocatori presi a Gennaio cresce ne avremo dei benefici, ma il problema è che non abbiamo tempo. Però anche oggi secondo me c'è stata un'ottima risposta, la Salernitana ha fatto la sua partita. Ci abbiamo provato fino alla fine e nel finale avremmo potuto ottenere qualcosa di più, ci è mancato il guizzo. Non è facile venire qui a Genova a vincere, siamo due squadre che stiamo lottando disperatamente per rimanere in questa categoria. Abbiamo vissuto tre mesi e mezzo infernali, abbiamo avuto tantissimi problemi fisici, tantissimi giocatori fuori  per Covid, abbiamo giocato alcune gare con dei ragazzi della Primavera, non è che uno voleva essere poco offensivo."

Sulla domanda in studio su un suo possibile esonero risponde: " Ho 60 anni, non è che posso stare a pensare a voi. Questo è l'ultimo dei miei pensieri, lo so che a voi serve parlare di queste cose qua, ma a me non interessa proprio nulla, mi scivola tutto".