Salernitana-Monza: poche emozioni all'Arechi, risultato di 0-0 all'intervallo

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto allo Stadio Arechi, partita cruciale per le sorti del campionato quella tra Salernitana e Monza, le sue squadre, infatti, sono appaiate al terzo e al quarto posto a pochi passi dal secondo, il quale vale dire promozione diretta. Castori, oggi assente per il Covid al suo posto Bocchini, schiera in avanti la coppia d'attacco tra Tutino e Gondo che sostituisce lo squalificato Djuric. Infine, Casasola e Jaroszynski sulle corsie per dare supporto in proiezione offensiva. Brocchi sceglie, dopo la non convocazione degli otto frontalieri del Casinò in Svizzera, Diaw in attacco e Mota Carvalho a supporto, panchina per Mario Balotelli.

Al terzo proteste della Salernitana, Gondo cade in area dopo un contrasto con Frattesi. Per l'arbitro non ci sono gli estremi per concedere il penalty.

Al dodicesimo traversa del Monza. Grande conclusione di Sampirisi da fuori area, Belec tocca la palla che stampa la traversa.

Al diciannovesimo tiro debole e centrale di Capezzi.

Al ventottesimo Casasola pesca Gondo in area. L'attaccante granata spedisce sopra la traversa.

Al trentottesimo Gondo sponda in area per Tutino. Paletta fa buona guardia.

Al quarantesimo ammonito Pirola.

Al quarantaquattresimo occasione per la Salernitana. Ci prova Kiyine, deviazione di Paletta. Di Gregorio si fa trovare pronto.

Al quarantacinquesimo l'arbitro Abbattista manda tutti negli spogliatoi. Salernitana e Monza vanno al riposo sul risultato di 0-0.