Bologna - Salernitana 3-2, le pagelle granata

Scritto da Matteo Oliviero  | 

 

E' terminata con il risultato di 3-2 in favore dei padroni di casa la gara tra Bologna e Salernitana.
Non basta la prestazione di una squadra coraggiosa e determinata, che anche con un uomo in meno, ha gestito il Bologna sfiorando il colpo esterno quando mancavano appena 15 minuti al termine, l'uno-due dei padroni di casa ha permesso ai rossoblù di portare a casa l'intera posta in palio.

 

Le pagelle dei granata:

Belec 6 - Finchè la difesa regge sfodera una buona prestazione anche se non è mai chiamato agli straordinari.

Gyomber 6 - Inizia molto bene come tutta la squadra, cala nella ripresa perdendosi gli avversari. 

Strandberg 5 - Ottimo inizio e poi tanta ingenuità. Nel giro di una manciata di secondi si prima ammonire e poi espellere rovinando l'esordio in campionato.

Jaroszynski 6 - Sufficiente la sua prova, soprattutto nella prima frazione. Anche lui cala nella ripresa, concede troppo spazio in occasione del goal di Arnautovic.

Kechrida 6 - Tanta corsa sulla fascia sinistra, copre bene e si propone spesso in avanti facendo salire la squadra.

Coulibaly M 6,5 - Prestazione da incorniciare la sua, e non solo per il bel goal che porta momentaneamente in vantaggio in granata. Pomponi, forza, coraggio, tanta corsa e tanti palloni recuperati.

Capezzi 6 - Fa il suo compito a centrocampo, con grande attenzione, polmoni e con la giusta grinta.

Coulibaly L 6 - Non parte nel migliore dei modi, ma poi migliora con il trascorrere dei minuti. Cala nella ripresa e viene sostituito.

Ruggeri 6,5 - Probabilmente il migliore in campo insieme a Coulibaly M., copre bene, attacca quando può, non si risparmia mai per tutta la gara.

Bonazzoli 6 - Sigla il suo terzo goal con la maglia granata dopo la doppietta in coppa Italia. La sua presenza si fa sentire.

Djuric 6 - Fa valere i suoi centimetri cercando spesso la sponda per il compagno di reparto. Guadagna il penalty che porta in vantaggio i granata.

 

I subentrati:

Schiavone s.v. - Entra nel finale al posto di Jaroszynski

Zortea 5,5 - Castori lo manda in campo nel miglior momento dei padroni di casa che in due minuti ribaltano il risultato.

Bogdan 6 - Entra nella mezz'ora della ripresa per dare maggiore copertura, ma non sortisce l'effetto sperato

Simy 5,5 - Non riesce ad incidere, Castori lo manda in campo per far minutaggio. Serve a Coulibaly il pallone per il vantaggio granata.