Calciomercato granata: Maksimovic ed Esposito non interessano. Pazza idea Destro. Possibile scambio Belec-Sepe con il Parma

Il difensore in uscita dal Genoa ed centrocampista nazionale under 21 non interessano.

Nicola Maksimovic e Salvatore Esposito? Anche no. E' questo ciò che filtra dal quartier generale granata.

Il difensore ex Napoli, in uscita dall'Empoli e reduce da un infortunio dallo scorso mese di Ottobre non interessa alla Salernitana che è alla ricerca di almeno due difensori centrali.

Uno di questi potrebbe arrivare da Verona: trattasi del mancino Magnani: vicinissimo alla Sampdoria, il centrale scaligero è rimasto ancora bloccato nella città di Giulietta e Romeo e potrebbe entrare in un asse di mercato che coinvolgerebbe Atalanta, Salernitana, Empoli e Verona: in particolare, Magnani potrebbe giungere a Salerno con Marchizza dell'Empoli a Verona e Zortea della Salernitana a fare il percorso inverso. La Salernitana sta provando ad inserirsi in un'affare già ben incardinato. Tentar non nuoce.

Per il ruolo di laterale difensivo non interessa Laurini del Parma società con la quale potrebbe essere imbastito lo scambio di portieri Sepe-Belec.

Per l'attacco, dovesse concretizzarsi la cessione di Simy, anche quest'oggi non rientrante nell'elenco dei convocati pur non essendo interessato dalla vicenda Covid-19, la Salernitana si butterebbe a capofitto su Mattia Destro del Genoa, attaccante lanciato da Walter Sabatini.

Destro potrebbe lasciare la lanterna se in quel di Genova dovesse giungere, sponda rosso-blu, Zaza. Sull'attaccante ex Juventus si sarebbe fiondata anche la Lazio, protesa a cedere Muriqui ed alla ricerca di un vice Immobile.

Al momento è una pazza idea neppure tanto smentita... Staremo a vedere...

Di Gilberto Scalea ed Ennio Carabelli