Buon lavoro Morgan De Sanctis!

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Il nuovo DS della Salernitana avrà molto da fare in ottica mercato, specie in uscita, tra esuberi e calciatori che torneranno dai rispettivi prestiti. Ciò che, in qualità di redazione, ci sentiamo di dire, è lasciar lavorare in tranquillità il neo DS, il quale è già all'opera per affidare nelle mani di Davide Nicola una squadra più competitiva possibile. Sul web è possibile notare un po' di malumore per la scelta della società, ma questo non è il momento per mugugnare o criticare. Questo è il tempo di remare tutti verso la stessa direzione, con l'auspicio che dall'anno calcistico 2022-2023 la Salernitana possa disputare campionati degni di tale nome. Piena fiducia nell'attuale proprietà, che a fine giugno dovrebbe anche lanciare la campagna abbonamenti.