Nell'attesa di conoscere se il nome di Paulo Sousa sarà ancora legato con la panchina granata per la prossima stagione di serie A, il DS De Sanctis è già fortemente attivo sul mercato con l'obiettivo di arruolare elementi di spessore già ai nastri di partenza del ritiro di luglio. Secondo quanto riportato dalla stampa torinese, vi è già un braccio di ferro tra i granata e genoa per aggiudicarsi le prestazioni di Fabio Miretti. Il talentuoso centrocampista classe 2003 ha un valore di mercato pari a 15 milioni ma la Juventus non è intenzionata, comunque, a cederlo in prestito. Il club bianconero ha dato apertura solo verso la cessione del cartellino a titolo definitivo e con il controriscatto a favore. Il Genoa ha messo sul tavolo la proposta di averlo in prestito e solo per un anno, mentre la Salernitana potrebbe pensare di ragionare in ottica di investimento futuro e quindi di acquistarlo ma non alla cifra di mercato. Si lavora per abbassare le pretese dei bianconeri.
L'attacco appare come il reparto con una forte rivisitazione, nell'attesa di conoscere il futuro di Bonazzoli, se il destino di Dia sarà legato ancora al cavalluccio la prossima stagione e dopo l'addio di Piatek. Le sirene di mercato vengono dall'Olanda e vi è la conferma per l’interesse per Joel Piroe dello Swansea, club militante della championship inglese.  La Salernitana avrebbe chiesto il prestito per il giovane attaccante classe 1999 e militante dell'under 20 olandese.  La formula è fissata per un obbligo di riscatto per un milione e con opzione di riscatto fissato a 12 milioni. D'altra parte, il club inglese invece vuole cederlo con l’obbligo del riscatto a 12 milioni. La trattativa è in corso e si presume che presto ci possa essere la fumata bianca. 

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi