23 novembre 1980: per non dimenticare

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

La data di oggi impone solo silenzio e rispetto. 23 Novembre 1980 ore 19,34: 90 secondi interminabili, secondi di paura, ansia ed angoscia. Oggi a distanza di 42 anni è doveroso rendere omaggio alle vittime , ai senzatetto, ai feriti e a chi ha perso tutto in quella che possiamo definire una terribile strage. Sono passati 42 anni, ma la ferita è ancora aperta, e fa ancora male.
Salerno e i salernitani non dimenticano.