Presentata l'iniziativa "Le strade della Salernitana" al Comune. Presente anche Milan

L'AD della Salernitana ha commentato anche il momento delicato della squadra granata e il rapporto con le istituzioni

Scritto da Alessio Esposito  | 

Questa mattina, presso il Comune di Salerno, è stata presentata l'iniziativa "Le strade della Salernitana", una passeggiata granata che partirà da "Piazza della Libertà" il 6 ottobre alle ore 19:19. Per l'occasione era presente anche l'AD Milan, che ha rilasciato alcune dichiarazioni che riguardano il momento delicato della squadra granata e il rapporto con le istituzioni locali: "Oggi è una giornata topica perchè con questo progetto facciamo la sintesi di città, club e storia. Per quanto riguarda la squadra in questo momento dobbiamo avere unità: si guarda in avanti ancora con più energia, sono le parole che ci siamo detti col Presidente. Ieri era corretto che ci fosse un momento di riflessione tra il Mister e il Direttore De Sanctis, a loro spetta la conduzione della parte sportiva. Si sono chiariti, abbiamo fiducia perchè Mister Nicola ha dimostrato tanto, non bisogna stigmatizzare due sconfitte che però ci sono state, di cui una abbastanza sonora, ma il nostro è un progetto a lungo termine. Con le istituzioni non abbiamo mai avuto un momento di forte crisi; è vero, abbiamo avuto un momento di stasi, ma la nomina del Dott. Marotta sta accelerando il processo, il lavoro che abbiamo fatto la settimana scorsa lo testimonia. Abbiamo stilato un cronoprogramma rispetto allo stadio; dobbiamo rincontrarci e far partire un tavolo di confronto che dovrà stabilire la forma giuridica, però esco ora dall'ufficio del Sindaco e vi assicuro che la disponibilità delle istituzioni è massima. Rispetto al Centro Sportivo ci riserviamo una decina di giorni di valutazione sia tecniche che amministrative".